Mercoledì 7 novembre,  presso il nuovo Palacongressi di Rimini si è svolta, con ottimo successo di pubblico, la seconda edizione del Seafood Summit. Si tratta di un evento organizzato dalla rivista di marketing Mark Up in collaborazione con Gabriele Chiodi  Founder di Chiodi consulting, società specializzata nella fornitura di servizi di consulenza specializzata a favore delle aziende operanti nel settore ittico, per favorire lo sviluppo e l’emancipazione  del seafood italiano. Durante la giornata di lavori sono state presentate due indagini di mercato rivolte ai  trade e ai consumatori, che hanno fotografato la situazione attuale dei consumi di prodotti ittici e la percezione nei confronti del pesce allevato.

Durante la  prima tavola rotonda moderata da Gabriele Chiodi,  si è parlato della normalizzazione del consumo di pesce allevato e delle attività di branding, con rappresentanti del mondo della ricerca come il Professor Lunelli della Fondazione Mach di Trento che sta compiendo studi innovativi sulla mangimistica, o Trim Gundersen che ha presentato la realtà norvegese del seafood, in particolare degli allevamenti di salmoni in mare aperto. Molto interessanti gli interventi di Beatrice Ferrari, esperta in naming e branding e di Remo Sernagiotto, Eurodeputato che ha parlato delle politiche europee in tema di pesca e acquacoltura. Ha partecipato anche Vittorio Manduca, Responsabile della Regione Emilia-Romagna che ha illustrato l’economia ittica regionale e delle sue potenzialità. L’evento si è svolto in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna e la Regione Siciliana insieme a 30 aziende sponsor che hanno partecipato alla manifestazione con stand appositamente allestiti.

La seconda tavola rotonda, condotta da Cristina Lazzati ha visto la partecipazione di autorevoli esponenti della gdo, come Claudio Mazzini, responsabile nazionale freschissimi di Coop Italia e Mauro Carbonetti, CEO del Gruppo Gabriellli. Molto interessanti le testimonianze rese da Roberta De Natale Direttrice qualità Leader Price Italia per il mondo dei discount,  Emna Neifar, Chief commercial officer Cortilia per l’e-commerce,  Luciano Pirovano – Sustainable Development Director Bolton Food ceh ha presentato l’esperienza di una grand brand come Riomare e Claudio Foresti, Global key account manager – retail manager – responsabile strategia e sviluppo Kelly Deli che ha parlato del formidabile sviluppo che il sushi sta avendo in Italia.

La giornata si è conclusa con l’offerta di prodotti a base di pesce da parte delle aziende sponsor e un’intensa attività di networking che ha permesso a tutti i partecipanti d’intessere utili relazioni e preziosi contatti con buyer e operatori specializzati.

 

Categorie: NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *